Biografia di Augusto Masetti, il soldato che disse no alla guerra

In attesa della pubblicazione degli atti completi della “Giornata di studi su Augusto Masetti e l’invasione della Libia” tenutasi il 30 ottobre 2011 a Bologna è scaricabile in formato pdf l’intervento di Roberto Zani. [download id=”312″ format=”2″]

Giornata di studi su Augusto Masetti e l’invasione della Libia

Il 30 0ttobre 1911, Augusto Masetti manifestò il suo rifiuto di partecipare alla guerra contro la Turchia e all’invasione della Libia, sparando contro un ufficiale nella caserma Cialdini a Bologna. Il tentativo da parte delle autorità militari e politiche fu di depotenziare e neutralizzare l’accaduto, trasformandolo da gesto di rivolta politica ed esistenziale a semplice… Continua a leggere Giornata di studi su Augusto Masetti e l’invasione della Libia

Aperitivo libertario e cineforum antimilitarista

Aspettando la “Giornata di studi su Augusto Masetti e l’invasione della Libia” del 30 ottobre… APERITIVO LIBERTARIO + CINEFORUM ANTIMILITARISTA al Circolo Anarchico C. Berneri, piazza porta S.Stefano, Bologna VENERDÌ 14 OTTOBRE   dalle 19    “La battaglia di Algeri” di G. Pontecorvo VENERDÌ 21 OTTOBRE   dalle 19     “La pecora nera” di A. Celestini VENERDÌ… Continua a leggere Aperitivo libertario e cineforum antimilitarista

Abbasso l’esercito, viva Masetti!

[Augusto Masetti, muratore, nel 1911 doveva partire come soldato semplice per la Libia. Ma era un antimilitarista, un disertore e alla caserma Cialdini sparò al proprio colonnello al grido di “viva l’anarchia, abbasso l’esercito”] Siamo dalla parte di chi si ribella per il pane e la libertà, sempre. Non sappiamo se la ribellione in Libia… Continua a leggere Abbasso l’esercito, viva Masetti!