Biblioteca “Elio Xerri”

Quando: Martedì, dalle 18.30 alle 20

Oltre a una vasta collezione di materiale relativo ai movimenti sociali e in particolare a quello anarchico e libertario disponibile per il prestito, ad alcune postazioni informatiche dedicate alle ricerche sul catalogo e bibliografiche – utilizzando il portale RebAl ( http://www.rebal.info ) – e ad un ambiente luminoso e tranquillo in cui studiare o fare le proprie ricerche la biblioteca e sala studio si propone come luogo di discussione, di dibattito. Uno spazio di confronto per la diffusione del pensiero anarchico e libertario.